logo competition
sport
giugno 24, 2016 - Head

Murray vince per la quinta volta il Torneo del Queen’s – Mayer rientra nel circuito atp dopo una pausa di due anni per infortunio e conquista il titolo

Il giocatore HEAD Andy Murray è il primo giocatore ad aver vinto per la quinta volta il #torneodelqueens, che si gioca prima di Wimbledon, sconfiggendo in finale l’avversario Milos Raonic con il punteggio di 6-7 (5-7), 6-4, 6-3. Il No. 2 del mondo, che promuove la racchetta HEAD Graphene XT Radical, ha lottato per due ore e un quarto prima di riuscire a vincere la partita. Murray ha conquistato per la quinta volta il titolo del Queen’s superando il traguardo dei quattro successi ottenuti da Andy Roddick, Lleyton Hewitt, Boris Becker e John McEnroe.

Murray, che ha faticato e lottato dall’inizio del primo set recuperando anche 0-3 del secondo set, ha appassionato tutti i tifosi di casa che adesso sono pronti a seguirlo in direzione di Wimbledon.” Questo evento ha una grande storia e vincerlo per la quinta volta rappresenta davvero qualcosa di speciale” , ha commentato Murray che ha perso il primo set in 52 minuti ma che ha saputo riprendersi nel momento più importante del secondo set.

Ad Halle, in Germania, il giocatore HEAD Florian Mayer è rientrato nel circuito ATP dopo quasi due anni di pausa a causa di un infortunio agli adduttori e si è aggiudicato l’ Open Gerry Weber con il punteggio di 6-2, 5-7, 6-3 . Mayer, che promuove la racchetta HEAD Graphene XT Prestige, è il primo giocatore con una classifica alta, No. 192 ATP, ad aver vinto questo torneo.

“E’ la vittoria più importante della mia carriera e l’ho ottenuta qui in Germania sull’erba di Halle” ha commentato Mayer. “Se leggo la lista dei campioni che hanno vinto questo torneo e poi leggo il mio nome, non riesco a crederci. Il veterano giocatore tedesco ha conquistato il secondo successo dopo quello ottenuto sulla terra di Bucarest, cinque anni fa. Grazie a questa vittoria si è portato a casa 386.925 € in montepremi e 500 punti della classifica Emirates ATP. Ho passato brutti momenti a causa dei numerosi infortuni che mi hanno obbligato a fermarmi. Per questo è davvero un momento speciale per me, rientrare e vincere addirittura il torneo”.

Il diciannovenne Zverev, che promuove la racchetta HEAD Graphene XT Speed Ltd. Edition, non è riuscito a proseguire la sua serie di successi nonostante la vittoria contro Roger Federer in semifinale. “Oggi ho giocato la partita peggiore della settimana,” ha commentato Zverev. “E’ stato un peccato che la settimana sia finita in questo modo.”

Zverev continua la sua corsa per ottenere un titolo ATP e continua ad essere l’ esempio per tutti i giocatori della next generation, grazie al suo record di vittorie di 27-15.

ABOUT #head TENNIS

HEAD #tennis, a part of #head BV, is a global provider and marketer of premium branded #tennis apparel, footwear, and equipment for athletes of all competitive levels. Since its launch in the late 1960s, when #head founder Howard #head first introduced the aluminum #tennis racquet, the division’s key products have attained leading market positions based on sales and reputation. Many of today´s top ATP and WTA players, including Novak Djokovic, #andymurray, Richard Gasquet, Tomas Berdych, Marin Cilic, Maria Sharapova and Sloane Stephens are part of the #head #tennis family. For more information, please visit: www.head.com/tennis.

News correlate

luglio 19, 2017
download all Scarica tutto
luglio 12, 2017
download all Scarica tutto
luglio 04, 2017
download all Scarica tutto

Filtro avanzato