logo competition
sport
aprile 14, 2017 - Bianchi

Fontana-Tempier: trionfo Bianchi alla Marlene Sunshine Race

Primo e secondo posto per gli élite del #teambianchicountervail nella gara maschile e nella classifica generale di Internazionali d'Italia Series. Fra le Donne, #chiarateocchi chiude quarta assoluta e torna leader delle Under 23

Bianchi + Team MTB + Product
Trionfo del #teambianchicountervail nella Marlene Sudtirol Sunshine Race, quarta prova di Internazionali d'Italia Series, disputata a Nalles (Bolzano) domenica 9 aprile. Dopo una gara all'attacco, Marco Aurelio Fontana ha chiuso al primo posto in un'ora, 26 minuti e 39 secondi, precedendo il compagno di squadra Stephane Tempier, in uno spettacolare arrivo in parata con le loro Methanol CV. Terzo Florian Vogel a 16". Un piacevole deja-vu per la squadra diretta da Massimo Ghirotto: Fontana e Tempier avevano già chiuso davanti a tutti, nell'ordine, nel primo round di Internazionali d'Italia Series a Verona. Fontana è ora solo in testa alla classifica assoluta con 113 punti, Tempier è secondo a quota 100.
Buonissima anche la prova di #chiarateocchi, quarta assoluta nella gara femminile e miglior Under 23, a 4’52” dalla vincitrice Gunn-Rita Dahle Flesjaa e a soli 25” da Elisabeth Osl, terza classificata. Un risultato che consente a Chiara di salire a 78 punti nella classifica generale, prima di categoria e seconda assoluta a -3 dalla leader Serena Calvetti.
FONTANA: “SIAMO FRA LE SQUADRE PIU’ FORTI”
“Finalmente torno a vincere a Nalles: dopo un paio di gare condizionate da inconvenienti, stavolta è andato davvero tutto bene. L’accoppiata con Stephane dimostra che stiamo andando forte – ha commentato Fontana – e che siamo fra le squadre più forti, come dimostra anche il risultato di #chiarateocchi. Oggi ho vinto di gambe, perché su questo tracciato non si inventa niente, ma anche di testa: sono partito controllando, mi sono gestito sulla salita lunga, meno adatta alle mie caratteristiche, e ho portato invece l’affondo sulla parte tecnica e in discesa. Abbiamo anche riconquistato la maglia di leader: ci teniamo a tenerla in casa #bianchi Countervail anche quest’anno”.
TEMPIER: “GARA E FORMA IN CRESCENDO”
Felice anche Stephane Tempier: “E’ stata una bella gara, resa molto dura anche dal caldo. Sono andato in crescendo: sono partito lento, non saprei dire perché, poi con il passare dei giri sono andato migliorando, e ho riconquistato posizioni fino all’arrivo in parata con Marco. La condizione continua a migliorare, spero che potremo continuare a toglierci soddisfazioni nei prossimi appuntamenti”.
TEOCCHI: “A COURMAYEUR PER IL SORPASSO DECISIVO”
Neanche #chiarateocchi nasconde il sorriso: "E' andata bene. La forma era in crescendo già a Montichiari e oggi speravo in un podio. Sono partita un po' ingolfata, poi a metà gara mi sono sbloccata e ho recuperato quattro posizioni negli ultimi due giri. Il podio è rimasto a pochi secondi, ma davanti a me ci sono atlete di grande spessore: è un onore battagliare con loro". Teocchi è a soli tre punti dalla leader Serena Calvetti: sarà la gara di Courmayeur a decidere la vincitrice dell'Internazionali d'Italia Series 2017: "Sarà una lotta dura con Serena: che vinca la migliore".
JUNIOR TEAM: MINOTTI QUARTO
Anche nella Marlene Sunshine Race, il miglior classificato fra i ragazzi dello Junior Team è stato Simone Minotti quarto classificato fra gli Allievi. Fra gli esordienti, ottavo posto per Fiammetta Allocca fra le Donne Esordienti e 40° per Vadim Bodnarenko (1° anno), mentre Marco Gozzi ha rotto la catena in partenza. Allocca è giunta seconda nella combinata (gara + prova tecnica), Minotti quarto.
LE #bici DEL TEAM
Bianchi equipaggia il team Elite-Under 23 con due modelli top di gamma in carbonio con geometria racing: la rivoluzionaria Methanol CV e la Methanol 29.1 Full Suspension. Lo Junior Team utilizza invece Methanol 29 SX.

Ti potrebbe interessare anche

luglio 31, 2017
luglio 31, 2017
luglio 27, 2017