logo competition
sport
giugno 07, 2017

Game Fair Italia: grande successo per la prima edizione del Trofeo Neofitav

Una partecipazione di tiratori e di pubblico oltre le attese ha caratterizzato la prima edizione del Trofeo dedicato a coloro che si sono avvicinati per la prima volta al tiro a volo 

Roma, 6 giugno 2017 – Si è svolta sabato 3 giugno, presso le linee di tiro del #gamefairitalia, il più importante festival italiano dedicato alle attività outdoor, la prima edizione del #trofeoneofitav, che ha registrato una grande partecipazione in ciascuna delle tre categorie in gara (senior, junior e lady) con la presenza di circa 100 tiratori in gara e un ottimo successo di pubblico.  

L'iniziativa, organizzata da CNCN, ANPAM e FITAV, è stata dedicata ai neofiti, ovvero a coloro che, non avendo mai praticato il #tiroavolo, si sono cimentati negli scorsi mesi per la prima volta in pedana grazie al Progetto Neofitav, che ha offerto a tutti loro una prova gratuita. 

Nella categoria senior si è imposto Emiliano Malesci, che ha condotto una gara perfetta, oltre ogni aspettativa, come testimoniato dalla finale, alquanto combattuta, e dall'entusiasmante shoot-off che ha visto salire sul secondo gradino del podio Stefano Brunetti. Il terzo gradino del podio è poi andato ad Antonio Iorfino. 

Tra le ladies la migliore in pedana è stata Giorgia Favale che, nel corso di una finale sempre in bilico, è riuscita a sbriciolare un piattello in più rispetto alla sua avversaria Laura D'Intino, che ha quindi chiuso al secondo posto. Terza classificata Antonella Caferra, alla prima esperienza in assoluto su una pedana di #tiroavolo

Nella classifica junior, infine, il primo posto è stato occupato da Marco Bellano, seguito da Lorenzo Pepi, che a soli 14 anni ha condotto una splendida gara concludendo la fase di qualifica con un ottimo 9/10 e cedendo, dopo una finale pressoché perfetta, al suo avversario solo al 22° piattello. Il terzo posto è andato a Marco Bazzani, fermatosi al primo tentativo dello shoot-off che ha deciso il podio.

Nel corso della cerimonia di premiazione, i vincitori, premiati dagli organizzatori e da alcuni rappresentanti delle aziende aderenti ad ANPAM/CNCN, hanno ricevuto anche un kit con l'attrezzatura tecnica firmata dalle aziende partner del Progetto Neofitav. 

Un particolare merito per la riuscita della manifestazione va a Mauro Innocenti, istruttore federale, e a Federico Zerboni, arbitro nazionale e direttore di tiro della gara, che si sono distinti per professionalità ed impegno durante tutta la giornata in pedana. Attraverso i loro preziosi e sapienti consigli forniti ai numerosi giovani in gara, i due tecnici federali hanno saputo rendere entusiasmante l'atmosfera e l'esperienza della manifestazione.  

"CNCN ha voluto fortemente portare al #gamefairitalia di #grosseto il primo #trofeoneofitav proprio sull'onda del grande successo che il Progetto dedicato ai neofiti ha avuto sin dal suo lancio avvenuto nel 2016" – ha dichiarato Nicola Perrotti, Presidente di CNCN – "Un ringraziamento particolare va quindi a Luciano Innocenti, consigliere nazionale del settore giovanile FITAV, e a Mario Nencioni, delegato regionale FITAV per la Toscana, che, grazie alla loro esperienza pluriennale, hanno affiancato Pietro Pietrafesa, coordinatore del progetto Neofitav, e Nicolò Fabbriziani sia nella fase organizzativa che durante le fasi operative del Trofeo". 

"E' nostra intenzione, insieme agli altri partner dell'iniziativa, replicare il successo di questa prima edizione, prevedendo in futuro ulteriori gare sul territorio per avvicinare sempre più i neofiti, ed in particolare i giovani, a questo meraviglioso sport che unisce competizione e passione per l'aria aperta" ha concluso Perrotti.