logo competition
sport
gennaio 11, 2021 - Val di Fiemme

L’aquila Diggins plana in Val di Fiemme andersson regina del Cermis e Stupak “balla”

Ci siamo, è arrivato il giorno che tutti aspettavano in #valdifiemme: la temutissima Final Climb, la salita all’Alpe Cermis che chiude il #tourdeski. 10 km, 420 metri di dislivello, pendenza massima prossima al 30%: leggere i numeri in sequenza toglie il respiro quasi quanto la salita lo ha tolto alle guerriere del fondo. Anche quest’anno la formula scelta è quella della mass start, che ha permesso alle ragazze di darsi battaglia sin dall’inizio, mischiando le carte in tavola.

41 atlete in gara e 13 nazioni diverse: ma ad andare in scena è una vera e propria fiaba svedese, iniziata con la tripletta nella sprint di sabato con la Svahn, che nell’entusiasmo del #podio aveva avvertito di fare attenzione a #ebbaandersson, all’inseguimento del terzo gradino del #podio. Una squadra pronta a dare battaglia all’americana #jessicadiggins, in cerca del primo successo statunitense al Tour, e alla russa Stupak, con la finlandese Parmakoski rientrata in classifica generale dopo la sprint di sabato.

Una salita estenuante, anticipata dallo start al Centro del Fondo di Lago di Tesero e da un tratto di pista Marcialonga da cui stare in guardia: essere dietro a qualcuno lento potrebbe pregiudicare l’attacco al muro. Ed è proprio all’inizio della salita che Ebba sferra l’attacco, costringendo Diggins e Stupak ad alzare il ritmo di gara. Bocca aperta, muscoli doloranti e tanta fatica: la faccia di Diggins che insegue Andersson non lascia spazio a dubbi, la gara è ancora aperta e l’inseguimento per il #podio di giornata è alle battute iniziali.

I 1500 m. del finale sono da cardiopalma: Andersson intensifica l’azione, sprigionando una potenza che sembra senza fine, nonostante i quadricipiti stremati da un intero Tour. Ma li in cima, nel silenzio del paesaggio innevato della #valdifiemme, conta solo quanto alto riesci a mantenere il ritmo. E la fiaba svedese si conclude così, con #ebbaandersson che taglia il traguardo crollando a terra senza forze, ma consapevole di aver scritto la storia. Dietro di lei l’aquila statunitense plana sulla #valdifiemme, con Jessie Diggins che, dando fondo alle ultime energie, tiene la frequenza della falcata svedese e conquista il secondo posto sulla salita del Cermis. Al terzo posto la francese Delphine Claudel, che nell’ultimo chilometro soffia il #podio alla russa Stupak... ma solo il #podio di giornata.

Il 15° #tourdeski è tutto per l’americana Diggins che balza sul #podio seguita da una incredibilmente felice #yuliastupak e con una “fredda” #ebbaandersson al terzo posto.

Il bello di giornata è il fuoriprogramma col balletto sul #podio: Stupak fa la cubista con sinuose figure, Diggins si improvvisa show girl e la Andersson fa la seriosa. Un balletto tirato in lungo sulle rime di “Celebration” dei Kool & The Gang che ha strappato applausi ai presenti, l’entourage del fondo, purtroppo il pubblico non era ammesso.

La migliore delle italiane in classifica Tour è #annacomarella, che chiude la sua esperienza 20.a. Seguono: 31.a #luciascardoni, 32.a #francescafranchi, 37.a #martinadicenta e 41.a #ilariadebertolis. A metà pomeriggio in gara i maschi.

Info: www.fiemmeworldcup.com

Download immagini TV:

www.broadcaster.it

Women 10 km mass start FT

1 ANDERSSON Ebba SWE 36:45.6; 2 DIGGINS Jessie USA 36:54.8; 3 CLAUDEL Delphine FRA 37:18.2; 4 STUPAK Yulia RUS 37:25.6; 5 SORINA Tatiana RUS 37:49.9; 6 RAZYMOVA Katerina CZE 38:03.0; 7 BRENNAN Rosie USA 38:03.4; 8 HENNIG Katharina GER 38:09.2; 9 NECHAEVSKAYA Anna RUS 38:13.2; 10 EIDUKA Patricija LAT 38:14.8 

17 COMARELLA Anna 39:00.3; 22 FRANCHI Francesca 39:14.4; 34 DEBERTOLIS Ilaria 40:19.1; 35 SCARDONI Lucia 40:20.6; 40 DI CENTA Martina 40:44.4 

Tour de Ski Women

1 DIGGINS Jessie USA 3:04:45.8; 2 STUPAK Yulia RUS +1:24.8; 3 ANDERSSON Ebba SWE +2:00.8; 4 SORINA Tatiana RUS +2:58.1; 5 PARMAKOSKI Krista FIN +3:23.0 

20 COMARELLA Anna +8:51.5; 31 SCARDONI Lucia +12:33.8; 32 FRANCHI Francesca +12:36.6; 37 DI CENTA Martina +16:37.6; 41 DEBERTOLIS Ilaria +18:52.3

News correlate

gennaio 25, 2021
gennaio 21, 2021
gennaio 12, 2021

Campionato Italiano Team Sprint a #clusone (BG)Dominio come da copione dei Gruppi Sportivi MilitariIn gara anche i giovani, succes...

Il presidente Fontana, Antonio Rossi, i sindaci Gori e Morstabilini ad onorare il Trofeo Beppe BarzasiGrande interesse mediatico p...

Tripletta da podio tra le donne nella sprint con Svahn che sorprende tutteTra i maschi, russi beffati da un velocissimo Svensson, ...

Ti potrebbe interessare anche

giugno 08, 2016

Il 2 luglio Primiero #dolomiti Marathon ai nastri di partenza.Correranno anche le stelle del fondo Nöckler, Debertolis e Salvadori...