Cookie Consent by Free Privacy Policy website New Campagnolo TT technology
giugno 15, 2022 - Campagnolo

New Campagnolo TT technology

I corridori della UAE Team Emirates hanno beneficiato di enormi miglioramenti aerodinamici nel primo Grande Giro della stagione.

Il Giro d’Italia 2022 ci ha regalato tre settimane di emozioni, divertimento ed innovazioni tecnologiche, quest’ultime sono balzate all’occhio soprattutto nella seconda e nell’ultima tappa della Corsa Rosa.

Parliamo ovviamente delle due cronometro in cui corridori della UAE Team Emirates sono stati i primi ad utilizzare dei nuovi, rivoluzionari, componenti Campagnolo.

Campagnolo e Colnago, che si sono avvalsi dei preziosi suggerimenti dei corridori e dei tecnici della UAE Team Emirates, hanno collaborato nella progettazione della TT1, il prototipo Colnago da cronometro che ha avuto il suo battesimo dell’aria nel nostro Paese.

La TT1, che verrà usata da Tadej Pogačar al Tour de France, è la prima Colnago da cronometro dotata di freni a disco, e questo grazie anche al team di livello mondiale di #campagnolo che ha progettato e costruito un quartetto di componenti al top della tecnologia per aiutare chiunque pedali, da chi lo fa per puro piacere a chi per professione, a raggiungere i propri obbiettivi. (Attualmente la TT1 è omologata solo per le competizioni, ma, dopo alcune piccole modifiche, sarà in vendita al pubblico dal prossimo autunno).

Partiamo dai nuovi comandi cambio sulle leve freno utilizzati nella TT1.

Leggeri e invisibili all’aria, questi comandi azionano il cambio Super Record, nella sola versione elettronica EPS, senza richiedere il minimo sforzo e senza lasciare neanche di un millimetro la posizione aerodinamica.

I freni a disco hanno anche migliorato sensibilmente la potenza frenante, oltre che la rigidezza complessiva grazie all’adozione dei perni passanti.

Passando alle ruote, all’anteriore la TT1 si avvale di una #campagnolo Bora Ultra WTO 80 mm dal peso di soli 740 grammi che si integra perfettamente nella linea del telaio della TT1 per la massima penetrazione aerodinamica.

Al posteriore monta una lenticolare progettata per massimizzare gli sforzi dei corridori della UAE Team Emirates al Giro e nel corso della stagione negli eventi WorldTour in tutto il globo, compresi il Tour a luglio e la Vuelta tra agosto e settembre.

Ci sarà inoltre una Bora Ultra WTO 80 mm posteriore per creare ed aver disponibile la coppia.

L'aerodinamicità senza pari, apportata da una configurazione e un’integrazione che sono diventati il nuovo standard, è stata dimostrata grazie all’uso della fluidodinamica computazionale e i test in galleria del vento.

Test effettuati al Politecnico di Milano i cui risultati, secondo Colnago, sono “senza precedenti per quanto riguarda le prestazioni ad alte velocità”.

Lasciando l’argomento cronometro, i più attenti avranno notato che Almeida, nella nona tappa del Giro, per scalare così agilmente il Blockhaus ha usato la nuova ruota da salita di Campagnolo.

Verranno pubblicati più dettagli in seguito, ma le caratteristiche principali di questa nuova ruota includono un cerchio più largo di quello della gamma WTO, una parete ampia e quasi piatta che assume un profilo a U in prossimità del canale dove si innestano i raggi con conseguente miglioramento dell’aerodinamica e della maneggevolezza.

Senza dimenticare la raggiatura, come da tradizione, in seconda e radiale che contribuisce a contenere il peso.

Con questa collezione di prodotti veloci, leggeri e bellissimi, #campagnolo ha mantenuto fede alla sua filosofia che si propone di aiutare chi va in #bici a sognare in grande e pedalare ancor più forte.

News correlate

maggio 06, 2022
marzo 18, 2022
gennaio 25, 2022

Andiamo a scoprire il percorso, chi lo correrà con componenti #campagnolo e facciamo due chiacchiere con la stella della #cofidis,...

Due realtà distintive con forti radici nella storia di #milano e uno slancio globale verso il futuro, che giocano sui terreni comu...

Le ruote #campagnolo Bora Ultra WTO 45 hanno vinto il prestigioso riconoscimento Design & Innovation Award 2022 categoria Comp...

Ti potrebbe interessare anche

dicembre 27, 2021
settembre 24, 2021
agosto 09, 2021

Per la stagione 2022, #campagnolo rinnova la sua collaborazione con i più grandi team di #ciclismo su strada al mondo, migliorando...

Un anno fa - il 24 settembre 2020 - #campagnolo ha presentato Ekar, uno spettacolare gruppo gravel. Ekar, il gruppo più leggero al...

Trasportare in sicurezza la bicicletta in auto o in aereo è alla base di una serena vacanza su due ruote.Ecco la nostra guida esse...