Cookie Consent by Free Privacy Policy website DP World Tour, Meronk conquista l'Irish Open: E. Molinari 24/o
luglio 04, 2022 - Federgolf

DP World Tour, Meronk conquista l'Irish Open: E. Molinari 24/o

LET, #majastark fa suo l’Amundi German Masters. #virginiaelenacarta 95/a

Prima vittoria sul circuito per un atleta polacco, secondo posto per il neozelandese Fox

A #berlino la svedese si è imposta davanti alla connazionale Jessica Karlsson e alla tedesca Leonia Harm

Adrian Meronk ha vinto l’Horizon Irish Open, uno dei classici appuntamenti del calendario del #dpworldtour, giunto alla 67/a edizione. Il polacco si è imposto con un totale di 268 (67 67 68 66, -20) colpi davanti al neozelandese #ryanfox, secondo con 271 (-17). Sette gli italiani che hanno preso parte alla competizione: il migliore è stato #edoardomolinari, che ha chiuso al 24/o posto con 280 (75 67 67 71, -8). Tra gli altri, Lorenzo Gagli (75 67 75 66) e Nino Bertasio (68 68 73 74), quarto a metà gara, si sono piazzati 46/i con 283 (-5). Renato Paratore, invece, è arrivato 58/o con 284 (70 70 74 70, -4). Non hanno superato il taglio Francesco Laporta, 79/o con 143 (72 71, -1), Guido Migliozzi, 151/o con 155 (71 84, +11), e Andrea Pavan, 152/o con 156 (72 84, +12).

Primo successo in carriera sul #dpworldtour per #adrianmeronk, che è anche il primo polacco a conquistare un titolo sul circuito. Il classe 1993 nato ad Amburgo, in Germania, ha incassato un assegno di 974.605,92 euro su un montepremi complessivo di 6.000.000 di dollari, succedendo nell'albo d'oro all'australiano Lucas Herbert, vincitore nel 2021 e 9/o quest'anno con 276 (-12). Ottimo quarto posto con 273 (-15) per David Law, John Catlin e Fabrizio Zanotti, che hanno staccato il pass per giocare la 150/a edizione del The Open Championship, in programma dal 14 al 17 luglio in Scozia a St. Andrews.

LET, IN GERMANIA DOMINIO SVEDESE - #majastark ha conquistato con un totale di 273 (68 68 67 70, -15) colpi l’Amundi German Masters, torneo del #ladieseuropeantour che si è disputato a #berlino, in Germania, sul percorso del #golf & Country Club Seddiner See (par 72). La svedese si è imposta davanti alla connazionale Jessica Karlsson (leader al termine del terzo giro) e alla tedesca Leonie Harm, seconde con 274 (-14). #virginiaelenacarta, unica italiana in gara, non è riuscita a superare il taglio per la prima volta in stagione dopo 15 tornei disputati (di cui due a squadre) chiudendo in 95/a posizione con 151 (75 76, +7).

Quello ottenuto da #majastark è il quarto successo in carriera sul LET, il secondo stagionale dopo quello conquistato al Women's NSW Open. Grazie a questo exploit, la classe 1999 ha incassato un assegno di 45.000 euro su un montepremi complessivo di 300.000 e, inoltre, ha scavalcato la connazionale Linn Grant ed è volata in testa alla 'Race to Costa del Sol', l'ordine di merito del circuito.