Cookie Consent by Free Privacy Policy website #NotWomensFootball: la Volkswagen lancia una campagna provocatoria per l'uguaglianza di genere in occasione di UEFA Women's EURO 2022
luglio 05, 2022 - Volkswagen

#NotWomensFootball: la Volkswagen lancia una campagna provocatoria per l'uguaglianza di genere in occasione di UEFA Women's EURO 2022

  • Lo slogan "Women play football. #NotWomensFootball" intende stimolare il dibattito sociale
  • La campagna a 360 gradi è espressione dell'impegno a lungo termine della #volkswagen per valorizzare la diversità e le pari opportunità
  • Imelda Labbé, Membro del Consiglio di Amministrazione: "In #volkswagen crediamo nel potere della diversità in tutti i settori"
  • Alexandra Popp, Capitano della Nazionale tedesca: "L'hashtag stimolerà molte conversazioni. Penso che sia positivo che la #volkswagen stia affrontando la discussione"

Verona – La Volkswagen, partner ufficiale per la mobilità di UEFA Women's EURO 2022 e della Federazione di #calcio tedesca (DFB), sottolinea le disuguaglianze esistenti nel #calcio in occasione dell'inizio degli Europei femminili. L'attenzione si concentra sull'hashtag volutamente provocatorio #NotWomensFootball, con l'obiettivo di innescare una discussione sul tema delle pari opportunità. L'hashtag sarà visualizzato per la prima volta sui display a LED in occasione della partita inaugurale tra Inghilterra e Austria.

L’idea di partenza della campagna è l'uso comune del termine "calcio femminile" per descrivere le partite giocate da squadre femminili. L'aggiunta di "femminile" dà l'impressione che non si tratti di "vero" #calcio, mentre le squadre maschili giocano semplicemente "a calcio", senza ulteriori specificazioni. Questo rappresenta il sintomo linguistico di un preconcetto.

La #volkswagen intende sottolineare questo stato delle cose, sensibilizzando al contempo l'opinione pubblica su quanto le #donne contribuiscano al #calcio e allo #sport in generale in tutto il mondo. Sostenute dalla #volkswagen, le calciatrici del VfL Wolfsburg sono da anni figure di riferimento per il #calcio tedesco.

"La nostra campagna è uno stimolo per sensibilizzare e incoraggiare le persone a interrogarsi sull'uso del linguaggio. È quest’ultimo a plasmare il modo in cui le persone pensano al mondo", dichiara Imelda Labbé, nominata a luglio Membro del Consiglio di Amministrazione del marchio #volkswagen. "In #volkswagen crediamo nel potere della diversità in tutti i settori, per realizzare insieme grandi trasformazioni. Tra queste c'è l'elettromobilità sostenibile, su cui ci siamo impegnati fin dall'inizio come pionieri".

Al suo interno, la #volkswagen applica un approccio a tutto tondo al tema della diversità: "Viviamo la diversità" è uno dei sette principi del Gruppo. L'area Risorse Umane del Gruppo si avvale di un indice di diversità a livello mondiale per garantire azioni eque e imparziali. Vengono inoltre organizzate sessioni di formazione per il management e i dipendenti, al fine di aumentare la consapevolezza delle questioni relative alla diversità e di garantire che quest’ultima sia effettivamente praticata all'interno dell'Azienda. Questo non si concentra solo sulle pari opportunità tra uomini e #donne, ma prende in considerazione anche caratteristiche come il background culturale e l'orientamento sessuale.

La campagna #NotWomensFootball si svolge in collaborazione con la Nazionale tedesca, con il sostegno di alcuni nomi famosi della squadra. "La discussione sulle pari opportunità tra uomini e #donne nello #sport professionistico sta prendendo piede in tutto il mondo. Credo sia positivo che la #volkswagen stia portando avanti la discussione anche nel #calcio. L'hashtag #NotWomensFootball susciterà molte conversazioni. È un passo importante verso il riconoscimento delle grandi prestazioni sportive di tutte le calciatrici, sia a livello amatoriale sia professionistico", ha dichiarato il Capitano della Nazionale tedesca Alexandra Popp.

Lancio della campagna incorniciato dai Campionati Europei

Per raggiungere un pubblico più ampio, la campagna prende il via il 6 luglio in occasione della partita inaugurale all'Old Trafford di Manchester, quando l'hashtag #NotWomensFootball sarà visualizzato sui tabelloni digitali. Per l’occasione è stato creato un video (disponibile all’indirizzo https://www.volkswagen-newsroom.com/en/videos-and-footage/notwomensfootball-volkswagen-launches-provocative-campaign-to-increase-gender-equality-as-uefa-women-s-euro-2022-kick-off-6084). Tutti i contenuti saranno ospitati sulle pagine wedrivefootball del #volkswagen Hub (disponibili all’indirizzo https://www.volkswagen.de/de/marke-und-erlebnis/wedrivefootball/uefa-womens-euro-2022-en.html). Altri contenuti saranno pubblicati man mano che il torneo procede, tra cui storie di #calcio relative alle pari opportunità e storie dalle sedi degli Europei per mantenere l'argomento in primo piano nell'attenzione dei media.

Sostegno alla strategia UEFA "Time for Action”

La campagna è una chiara espressione di sostegno da parte della #volkswagen all'attuale strategia UEFA per le #donne nel #calcio. Con il motto "Time for Action", la UEFA sta effettuando investimenti sostanziali nel #calcio europeo dal 2019, con l'obiettivo di raddoppiare il numero di giocatori in Europa entro il 2024. Ciò si basa su un cambiamento della percezione pubblica e su un sostegno strutturale al #calcio giovanile e juniores, per offrire a tutte le #donne e le ragazze che amano questo #sport l'opportunità di perseguire la loro passione sportiva.

Espressione dell’impegno #sociale della Volkswagen

La campagna continuerà anche dopo i Campionati Europei. È una componente integrante delle attività della #volkswagen, con cui il Gruppo intende dimostrare il proprio sostegno a favore di una maggiore diversità e delle pari opportunità. L'impegno corrisponde ai valori fondamentali che sostengono il Gruppo e la sua cultura aziendale condivisa.